FEDERAZIONE ITALIANA PRODUTTORI DI PIANTE OFFICINALI
 
AREA RISERVATA
 
INVIA LA RICHIESTA DI ADESIONE ALLA F.I.P.P.O.
clicca qui sotto
INFORMAZIONI UTILI
Piante officinali e derivati > Estratti e altri derivati greggi

Gli estratti sono il risultato dell’azione di un solvente (es. acqua, alcol, olio, etc) e un soluto, rappresentato dal materiale vegetale. A seconda della natura del solvente, gli estratti possono essere classificati come estratti acquosi, tinture, estratti oleosi, glicolici, etc. Invece a seconda dello stato, gli estratti possono essere classificati come liquidi (impiegati generalmente per la preparazione di bevande e alimenti, cosmetici e farmaci), semiliquidi/molli oppure secchi/liofilizzati (derivanti dalla totale evaporazione degli estratti liquidi o molli e impiegati nella fabbricazione di alimenti, integratori alimentari, bevande e farmaci, preferibilmente in forme di assunzione solide come caramelle, opercoli, capsule, compresse e tavolette, nonché impiegati in cosmetici liquidi).