FEDERAZIONE ITALIANA PRODUTTORI DI PIANTE OFFICINALI
 
BLOG
 
FORUM BIENNALE FEDERAZIONE PRODUTTORI PIANTE OFFICINALI
 
Piano di settore, Osservatorio economico e dati statistici della filiera delle piante officinali
 
contratti scritti, tempi di pagamento certi e fissati per legge dal 24 ottobre di quest'anno
 
 
AREA RISERVATA
 
INVIA LA RICHIESTA DI ADESIONE ALLA F.I.P.P.O.
clicca qui sotto
NOTIZIE
 
Impianti d'essiccazione e distillazione
 
Impianti di distillazione
 
Sistemi d'essiccazione
 
Istituzione tavolo tecnico
 
INFORMAZIONI UTILI
Piante officinali e derivati > Erbe essiccate

Le erbe essiccate sono erbe gregge, semi, radici allo stato secco e conservabile e con un grado variabile di lavorazione. Si intendono correttamente essiccate quando la quantità d'acqua presente è inferiore al 5% del loro peso.

L'essiccazione può avvenire artificialmente con aria riscaldata e condizionata o con mezzi naturali.

L'essiccazione naturale sfrutta il calore naturale dell'aria che passando attraverso la massa di erbe messe a riparo dal sole ne cattura l'umidità.

Tale pratica ha dei forti limiti dati dal grande spazio necessario alla lavorazione, la dipendenza alle condizioni climatiche e il lungo tempo d'esecuzione richiesto.

L'essiccazione artificiale avviene tramite l'utilizzo di particolari ambienti in cui l'aria è riscaldata e fatta circolare forzatamente. L'aria in questo caso dovrà avere una temperatura tale da assicurare un essiccazione in tempi brevi e non deteriorare la qualità della pianta e dei suoi principi.